Conus burdigalensis  (Mayer, 1858)

Conus strombellus (Grateloup, 1835)

Conus strombellus minor (Grateloup, 1847)

 

 

Descrizione e caratteristiche:

 

E’ una conchiglia pressappoco fusiforme, la spira è prolungata, conica, formato da otto giri convessi, divisi longitudinalmente in due parti per una carena ottusa e striata, L'ultimo giro è molto lungo ed occupa più dei due terzi della conchiglia; è leggermente convesso ed è coperto alla base da solchi ondulati.

 

Distribuzione:


 

Conus burdigalensis (3)

mm. 70

 

Conus burdigalensis

 

Conus burdigalensis plesiotype (2)

Conus burdigalensis juv. (2)

Conus strombellus

 

Conus burdigalensis, burdigalien, le coquillat, Leognan, France (Michel Brault)

mm. 60

 

 

 




 


 

 

Conus burdigalensis

mm. 19,6 x 10,5

Pietrafitta

[AZFC N. 333-02]

Si tratta di un esemplare con le carene poco elevate.

 

Conus burdigalensis

Burdigalien

le coquillat, Leognan, France

(Michel Brault)

mm. 60

Conus burdigalensis

mm. 58

Conus burdigalensis

mm. 19,6 x 10,5

Pietrafitta

[AZFC N. 333-02]

 

 



Bibliografia Consultata